Accedi con il tuo account Facebook:
Sito Associazione Studenti Bicocca Conferenze Appunti grauiti
Autore: Oggetto: [INFO] Quanto prende una baby-sitter all'ora?

Senior Member
****


1.08 messaggi per giorno
Registrato: 02/2003

profilo

  postato il 13/09/2007 alle 20.50
Io ad esempio mi faccio pagare 10 euro se devo solo fare la baby-sitter e 12 se devo fare i compiti delle superiori, di terza media o se il bambino ha dei problemi come dislessia, adhd ecc(compatibilmente anche con disponibilità della famiglia e con la quantità di ore da fare).

Ma adesso mi hanno chiesto di farlo per DUE bambini piccoli, è la prima volta e vorrei chiedervi consigli su cosa chiedere! 10 euro per 2 bambini mi sembra poco (considerando che dò disponibilità assoluta comprese le vacanze, le sere e i week-end! e devo andarli anche a prendere a scuola!), però è anche vero che non posso mica chiedere il doppio!
Sono indecisa sul prezzo iniziale da proporre! Voi cosa mi consigliate?

 

____________________
L.i.S.:http://sordoudenti.mastertopforum.com/
"In ragione di un risibile, pretestuoso, principio di "contraddittorio" in Italia non si può dire assolutamente NULLA se non in presenza di una qualsiasi testa di cazzo che non si capisce bene a quale titolo dovrebbe essere invitata per trasformare qualsiasi intervista in una cagnara nella quale uno prova a dire una cosa e un altro gli grida sopra rendendo il tutto incomprensibile." - bluenote-
offline
segnala

Posting Freak
*****


1.60 messaggi per giorno
Registrato: 12/2003

profilo

  postato il 13/09/2007 alle 21.55
15 mi sembra 1ottima via di mezzo

 

____________________
E voglio che tu sia il mio gelato al limone perchè troppa dolcezza in amore fa male... - I Guerrieri -

Ma con chi credete di avere a che fare...calci in culo e pedalare!!-Los Fastidios-
offline
segnala

Senior Member
****


0.71 messaggi per giorno
Registrato: 11/2005

profilo

  postato il 13/09/2007 alle 22.00
è vero che il fatto di farsi pagare per il tempo che si è occupati dovrebbe essere un costo fisso: mi spiego, un'ora è un'ora, che tu abbia un bambino o venti. Ma ovviamente c'è da tenere conto dell'impegno maggiorato (buona fortuna ), quindi direi: in medio stat virtus.

15 € e non se ne parla più

 

____________________
Politically incorrect
offline
segnala

Senior Member
****


1.08 messaggi per giorno
Registrato: 02/2003

profilo

  postato il 13/09/2007 alle 22.26
Originariamente inviato da prosit
farsi pagare per il tempo che si è occupati dovrebbe essere un costo fisso:


mah, non sono molto d'accordo, scusa ma la responsabilità è doppia, il lavoro è doppio, se fosse solo una questione di "quanto tempo è occupato" allora tutti i lavori della terra dovrebbero avere lo stesso prezzo in base al tempo e non alla responsabilità e all'impegno qualitativo che ci metti.
Solo andare a scuola a prenderne uno e poi andare a prenderne un altro è un doppio lavoro, un doppio sbattimento! E poi due insieme della scuola materna (uno ha appena iniziato la prima elementare in realtà) vuol dire avere come minimo 4 occhi perchè mentre sistemi uno mica puoi perdere di vista l'altro! (nella speranza almeno che siano bambini tranquilli! )


Cmq avevo pensato anche io alla via di mezzo, da diminuire un pò al crescere delle ore che mi chiede...

 

____________________
L.i.S.:http://sordoudenti.mastertopforum.com/
"In ragione di un risibile, pretestuoso, principio di "contraddittorio" in Italia non si può dire assolutamente NULLA se non in presenza di una qualsiasi testa di cazzo che non si capisce bene a quale titolo dovrebbe essere invitata per trasformare qualsiasi intervista in una cagnara nella quale uno prova a dire una cosa e un altro gli grida sopra rendendo il tutto incomprensibile." - bluenote-
offline
segnala

Senior Member
****


1.08 messaggi per giorno
Registrato: 02/2003

profilo

  postato il 13/09/2007 alle 22.29
Originariamente inviato da prosit che tu abbia un bambino o venti.


(Ps: 20???? guarda, io ho lavorato in un asilo nido, ti assicuro che averne 20 non è proprio come averne uno ! Eravamo in 3 maestre e ce ne volevano sempre almeno 2 per fargli fare le cose senza che sgambettassero tutti da una parte e dall'altra invece di stare seduti ad ascoltare la storia di cappuccetto rosso! )

 

____________________
L.i.S.:http://sordoudenti.mastertopforum.com/
"In ragione di un risibile, pretestuoso, principio di "contraddittorio" in Italia non si può dire assolutamente NULLA se non in presenza di una qualsiasi testa di cazzo che non si capisce bene a quale titolo dovrebbe essere invitata per trasformare qualsiasi intervista in una cagnara nella quale uno prova a dire una cosa e un altro gli grida sopra rendendo il tutto incomprensibile." - bluenote-
offline
segnala

Posting Freak
*****


1.60 messaggi per giorno
Registrato: 12/2003

profilo

  postato il 13/09/2007 alle 22.34
Originariamente inviato da xxxevolxxx1983



Cmq avevo pensato anche io alla via di mezzo, da diminuire un pò al crescere delle ore che mi chiede...


Ecco, so che questa è una tecnica molto usata.
Ammetto però no la capisco.
Io non ho quasi mai fatto la babysitter (raramente insomma) ma facevo e faccio molte ripetizioni; forse è anche per questo.

Però insomma, perchè mai dovrei diminuire al crescere delle ora che mi si chidono anche se sono ore di fila ??

 

____________________
E voglio che tu sia il mio gelato al limone perchè troppa dolcezza in amore fa male... - I Guerrieri -

Ma con chi credete di avere a che fare...calci in culo e pedalare!!-Los Fastidios-
offline
segnala

Senior Member
****


0.71 messaggi per giorno
Registrato: 11/2005

profilo

  postato il 13/09/2007 alle 22.35
ma nooooo, mi hai frainteso!

infatti ho detto dovrebbe essere un costo fisso. Ragionavo solo da "economista"; poi ho specificato che

Ma ovviamente c'è da tenere conto dell'impegno maggiorato (buona fortuna)


impegno che non è indifferente!
altrimenti ti avrei suggerito ti mantenerti sui 10€

 

____________________
Politically incorrect
offline
segnala

Senior Member
****


1.08 messaggi per giorno
Registrato: 02/2003

profilo

  postato il 13/09/2007 alle 22.51
Originariamente inviato da antisoc

Originariamente inviato da xxxevolxxx1983



Cmq avevo pensato anche io alla via di mezzo, da diminuire un pò al crescere delle ore che mi chiede...


Ecco, so che questa è una tecnica molto usata.
Ammetto però no la capisco.
Io non ho quasi mai fatto la babysitter (raramente insomma) ma facevo e faccio molte ripetizioni; forse è anche per questo.

Però insomma, perchè mai dovrei diminuire al crescere delle ora che mi si chidono anche se sono ore di fila ??


per un semplice motivo: non puoi chiedergli tutto lo stipendio!

Allora, con le ripetizioni è diverso, anche io lì non diminiusco, ma non c'è nessuno che ti fa più di due ore di studio di fila di solito!!!
Ma se una mamma ha bisogno che gli curi il bambino per 6 ore TUTTI i giorni, non puoi chiedergli 15 euro al giorno per 6 ore, viene 90 euro al giorno, cioè 450 ore alla settimana, cioè 1800 euro al mese!!! Scusa ma chi prende 1800 euro al mese al giorno d'oggi??? Nemmeno se fossi un impiegata in banca! E cmq di certo non puoi pretendere che una famiglia ti lasci uno stipendio!
Invece se fai 3 ore due volte alla settimana a 15 euri vengono 300 euro al mese che è già più abbordabile.


Devi anche pensare che se lei mi fa lavorare più ore vuol dire che mi da un lavoro sicuro, cioè un guadagno sicuro e quindi a me già va bene di prendere anche di meno se le ore sono tante perchè è meno sbattimento stare li qualche ora in più pagata meno piuttosto che dovermi cercare un altro bambino, andare da una altra parte ecc ecc.

 

____________________
L.i.S.:http://sordoudenti.mastertopforum.com/
"In ragione di un risibile, pretestuoso, principio di "contraddittorio" in Italia non si può dire assolutamente NULLA se non in presenza di una qualsiasi testa di cazzo che non si capisce bene a quale titolo dovrebbe essere invitata per trasformare qualsiasi intervista in una cagnara nella quale uno prova a dire una cosa e un altro gli grida sopra rendendo il tutto incomprensibile." - bluenote-
offline
segnala

Senior Member
****


1.08 messaggi per giorno
Registrato: 02/2003

profilo

  postato il 13/09/2007 alle 22.53
@prosit: ok

 

____________________
L.i.S.:http://sordoudenti.mastertopforum.com/
"In ragione di un risibile, pretestuoso, principio di "contraddittorio" in Italia non si può dire assolutamente NULLA se non in presenza di una qualsiasi testa di cazzo che non si capisce bene a quale titolo dovrebbe essere invitata per trasformare qualsiasi intervista in una cagnara nella quale uno prova a dire una cosa e un altro gli grida sopra rendendo il tutto incomprensibile." - bluenote-
offline
segnala

Member
***


682 messaggi
Registrato: 03/2004

profilo

  postato il 14/09/2007 alle 08.11
15 direi che va bene...
Ne ho tenuti anche io due insieme per anni.Non conta se son piccoli, etc...Conta che son due.Anche se c'era un rapporto d'affetto,dopo anni da 10 son passata a chiederne almeno 13,loro han fatto 15.
Comunque scusa se te lo dico,ma nn è un problema tuo quanti soldi devon sborsare,fossero anche 1800€.O si decide per una cifra forfettaria,altrimenti io terrei alto.E' un servizio che tu fai e la responsabilità è alta.Due bambini son due!Poi nn importa se stai anche solo mentre dormono,tu comunque ci sei,qs conta.
Sembrerò un pò cinica,ma credimi alla fine ognuno fa il proprio interesse e troppe volte le famiglie marciano sfruttando babysitter.
Fatti furba!!!
offline
segnala

Newbie
*


25 messaggi
Registrato: 09/2006

profilo

  postato il 14/09/2007 alle 10.02
se ti chiedono tante ore ed un impegno costante (io ad esempio curo tutto l'anno un bambino 4 giorni alla settimana) invece che farti pagare a ore puoi farti pagare un fisso mensile.
così magari abbassi un po' il prezzo però hai una garanzia, del tipo che se un giorno stai male oppure non c è bisogno che curi i bambini perchè sono a casa i genitori, quei giorni che non lavori non ti vengono sottratti dalla paga e tu guadagni sempre uguale.
poi se devi fare degli extra, ad esempio se un bimbo è malato e devi curarlo tutto il giorno, puoi farti pagare quelle ore in più con una tariffa oraria.
offline
segnala

Senior Member
****


1.08 messaggi per giorno
Registrato: 02/2003

profilo

  postato il 14/09/2007 alle 14.34
anche questa non è una brutta idea, magari dopo un pò glielo propongo, all'inizio mi sa che vado a ore, così per vedere come vanno le cose, per conoscersi, capire se c'è compatibilità di tempi orari ecc e insomma per rodarsi un pò. Se poi decido di restare (o se loro decidono di tenermi) e l'impegno è fisso si può anche pensare a un accordo del genere

 

____________________
L.i.S.:http://sordoudenti.mastertopforum.com/
"In ragione di un risibile, pretestuoso, principio di "contraddittorio" in Italia non si può dire assolutamente NULLA se non in presenza di una qualsiasi testa di cazzo che non si capisce bene a quale titolo dovrebbe essere invitata per trasformare qualsiasi intervista in una cagnara nella quale uno prova a dire una cosa e un altro gli grida sopra rendendo il tutto incomprensibile." - bluenote-
offline
segnala

Posting Freak
*****


2.92 messaggi per giorno
Registrato: 03/2004

profilo

  postato il 14/09/2007 alle 23.37
non ho mai chiesto così tanto io

ma non conosco nessuno che chieda così tanto.

 

____________________
Portami il girasole impazzito di luce.

E. Montale
offline
segnala

Senior Member
****


1.08 messaggi per giorno
Registrato: 02/2003

profilo

  postato il 15/09/2007 alle 12.19
Laura tu quanto chiedi? e per due bambini insieme?

 

____________________
L.i.S.:http://sordoudenti.mastertopforum.com/
"In ragione di un risibile, pretestuoso, principio di "contraddittorio" in Italia non si può dire assolutamente NULLA se non in presenza di una qualsiasi testa di cazzo che non si capisce bene a quale titolo dovrebbe essere invitata per trasformare qualsiasi intervista in una cagnara nella quale uno prova a dire una cosa e un altro gli grida sopra rendendo il tutto incomprensibile." - bluenote-
offline
segnala

Member
***


432 messaggi
Registrato: 10/2005

profilo

  postato il 15/09/2007 alle 17.00
Originariamente inviato da vivadb

non ho mai chiesto così tanto io

ma non conosco nessuno che chieda così tanto.


nemmeno io ho mai chiesto così tanto, nemmeno per tenere 2 bambini insieme. anzi, è quasi il doppio di quello che prendo....
e in effetti non ho mai sentito di persone disposte a DARE così tanto (mi sa che se provassi a chiederlo alle famiglie dove lavoro, non sarebbero disposti a darmeli).
quasi quasi vi chiedo gli indirizzi delle famiglie che conoscete che pagano così....

 

____________________
Così Lyra e il suo daimon voltarono le spalle al mondo in cui erano nati, e guardarono verso il sole e camminarono nel cielo.

E' vero, in certe opere ho flirtato col cielo. (V. Vasarely)
offline
segnala

Senior Member
****


1.08 messaggi per giorno
Registrato: 02/2003

profilo

  postato il 15/09/2007 alle 17.58
Originariamente inviato da *buffogufo*

nemmeno io ho mai chiesto così tanto, nemmeno per tenere 2 bambini insieme. anzi, è quasi il doppio di quello che prendo....


8 euro per DUE bambini?????
Ma sei matta?
Scusa ma vai a lavorare in call-center allora! Non fai un cavolo, se vendi ti pagano anche bene, non hai RESPONSABILITà, e decidi tu quando andare a lavorare e quando no! Se stai a casa non devi farti le paturnie di lasciare la madre nella merda e TI PAGANO ANCHE I CONTRIBUTI INPS!!!


Scusate ma quando una madre se ne va lasciandovi in mano i suoi bambini non è che vi sta lasciando un auto o un cane!Vi lascia la cosa più importante che ha! Le responsabilità son tante soprattutto quando i bambini sono piccoli e bisogna anche andare a prenderli a scuola e scarrozzarli in giro in macchina per la città! Inoltre vorrei ricordarvi che la baby-sitter è un lavoro in nero, senza contributi INPS, senza ferie pagate, senza nessun tipo di garanzia e se stai a casa perchè stai male non ti pagano!!!



Io personalmente ho trovato genitori che le prime volte si lamentavano dicendo "ah, ma la ragazza dell'anno scorso la pagavo 7 euro.." Va bene signora, chiami la ragazza dell'anno scorso!
Anche la mamma del bambino dislessico che seguo attualmente all'inizio era titubante, poi dopo un periodo di prova non mi ha più mollato e mi richiama ancora prima che inizi la scuola anche per i compiti delle vacanze!
D'altra parte se vuoi la psicologa laureata con 110 e lode che si sta specializzando sull'età evolutiva devi anche accettare di spendere 2euro in più. Altrimenti nessuno ti vieta di chiamare qualcun'altro come, anche a me è successo, alcune mamme hanno fatto.
Cmq io ho deciso che per meno di 10/12 euro per le ripetizioni e 9/10 euro per la baby-sitter non esco.
Prendere o lasciare.
Preferisco avere meno bambini da seguire ma seguirli VERAMENTE bene. Non averne 100 mila bambini low-cost che poi non riesco a seguire adeguatamente! Quindi preferisco perdere dei possibili bambini.
D'altra parte quando esco per andare dal bambino NON voglio pensare "ah ma chi me lo fa fare, tutta questa fatica per 4 soldi", perchè partirei già demoralizzata mentre, soprattutto per le ripetizioni, preferisco pensare "questa gente mi paga (non sottopaga) devo mettercela tutto per aiutare questo bambino a costo di uscire stremata!" (come sempre mi capita col bambino dislessico/adhd che seguo, mi prosciuga tutte le energie il mio diavoletto! )

 

____________________
L.i.S.:http://sordoudenti.mastertopforum.com/
"In ragione di un risibile, pretestuoso, principio di "contraddittorio" in Italia non si può dire assolutamente NULLA se non in presenza di una qualsiasi testa di cazzo che non si capisce bene a quale titolo dovrebbe essere invitata per trasformare qualsiasi intervista in una cagnara nella quale uno prova a dire una cosa e un altro gli grida sopra rendendo il tutto incomprensibile." - bluenote-
offline
segnala

Member
***


432 messaggi
Registrato: 10/2005

profilo

  postato il 16/09/2007 alle 15.04
quando ho iniziato a fare la baby sitter, qualche anno fa, non ho trovato davvero nessuna famiglia che mi permettesse di incastrare anche i miei orari e che fosse disposto a pagarmi più di 6 euro l'ora, quindi prendere o lasciare era una questione che riguardava me!, e sono riuscita a fare prima 7 e poi 8. per questo ti dico davvero sinceramente che mi piacerebbe conoscere le famiglie che conoscete voi!
poi, non so se fa differenza, ma io non tengo nessun bambino che abbia problemi particolari, perciò alle madri che io sia una laureata in psicologia con 110 e lode o una spazzacamini, se lavoro bene, poco importa. (e questo non significa assolutamente che non mi impegni o che mi limiti a piazzarli da qualche parte in modo che rompano il meno possibile, anzi.)

magari mi è capitato di pensare che non arrivavano poi tutti questi soldi, ma non avendo trovato di meglio, una volta che ho accettato non mi è mai capitato di pensare "ah ma chi me lo fa fare", anche perchè ormai ai bambini che tengo mi sono affezionata.
comunque non è che se trovassi persone disposte a pagarmi 10 o 15 euro mi schiferebbe, anzi!! sarà che non ho trovato quelli che possono permetterselo...

 

____________________
Così Lyra e il suo daimon voltarono le spalle al mondo in cui erano nati, e guardarono verso il sole e camminarono nel cielo.

E' vero, in certe opere ho flirtato col cielo. (V. Vasarely)
offline
segnala

Senior Member
****


1.08 messaggi per giorno
Registrato: 02/2003

profilo

  postato il 16/09/2007 alle 16.06
si anche io al mio bambino sono affezionata e infatti anche se in futuro i prezzi si alzeranno (si vanno sempre alzando) di certo non chiederei di più.
Un pò è anche quello, se inizi a chiedere poco difficile che riesci ad alzare il prezzo dopo quando ti sei affezionata



Ps: quando dicevo "chi me lo fa fare" parlavo per me stessa, non intendevo affatto dire che tu lavori meno perchè ti pagano meno, figurati, non mi permetterei mai

 

____________________
L.i.S.:http://sordoudenti.mastertopforum.com/
"In ragione di un risibile, pretestuoso, principio di "contraddittorio" in Italia non si può dire assolutamente NULLA se non in presenza di una qualsiasi testa di cazzo che non si capisce bene a quale titolo dovrebbe essere invitata per trasformare qualsiasi intervista in una cagnara nella quale uno prova a dire una cosa e un altro gli grida sopra rendendo il tutto incomprensibile." - bluenote-
offline
segnala

Member
***


432 messaggi
Registrato: 10/2005

profilo

  postato il 17/09/2007 alle 12.17
Originariamente inviato da xxxevolxxx1983
Ps: quando dicevo "chi me lo fa fare" parlavo per me stessa, non intendevo affatto dire che tu lavori meno perchè ti pagano meno, figurati, non mi permetterei mai


certo, avevo capito!

in effetti il problema maggiore è quello: che ho iniziato facendomi pagare non molto, poi continuando ad andare sempre dalle stesse persone per qualche anno, per il fatto dell'affetto ma anche perchè ormai conoscendoci riusciamo ad organizzarci meglio sia con le loro necessità che con le mie, non sono riuscita ad alzare più di tanto.
è difficile anche prendere altri bambini, magari facendomi pagare di più, perchè significherebbe rinunciare ad altro tempo riservato allo studio (altra questione non indifferente ) o, come dicevi tu, sottrarlo ai bambini che già tengo...
ma in effetti poi questi sono problemi miei, sto andando un po' fuori argomento!!

 

____________________
Così Lyra e il suo daimon voltarono le spalle al mondo in cui erano nati, e guardarono verso il sole e camminarono nel cielo.

E' vero, in certe opere ho flirtato col cielo. (V. Vasarely)
offline
segnala

Senior Member
****


1.08 messaggi per giorno
Registrato: 02/2003

profilo

  postato il 18/09/2007 alle 12.53
Originariamente inviato da *buffogufo*

ma in effetti poi questi sono problemi miei, sto andando un po' fuori argomento!!


invece secondo me quello che hai scritto è una cosa che è capitata un pò a tutti

 

____________________
L.i.S.:http://sordoudenti.mastertopforum.com/
"In ragione di un risibile, pretestuoso, principio di "contraddittorio" in Italia non si può dire assolutamente NULLA se non in presenza di una qualsiasi testa di cazzo che non si capisce bene a quale titolo dovrebbe essere invitata per trasformare qualsiasi intervista in una cagnara nella quale uno prova a dire una cosa e un altro gli grida sopra rendendo il tutto incomprensibile." - bluenote-
offline
segnala

Senior Member
****


0.60 messaggi per giorno
Registrato: 06/2008

profilo

  postato il 07/06/2011 alle 12.12
Una baby sitter quanto può chiedere?
offline
segnala

Posting Freak
*****


2.38 messaggi per giorno
Registrato: 10/2006

profilo

  postato il 07/06/2011 alle 15.39
Originariamente inviato da pilly615
Una baby sitter quanto può chiedere?


Io chiedo 7-8 euro l'ora...Sono su quella cifra da tempo perché i miei contatti arrivano dall'asilo in cui lavoro e bene o male si conoscono perché cui mi prende male aumentare di colpo...So che attualmente chiedono sui 10 euro l'ora (poi dipende dal numero delle ore) (img)

 

____________________
E' meglio avere rimorsi che rimpianti...

-Forse, a ben pensarci, un pazzo non era altro che una minoranza formata da una sola persona-

www.goccedipsicologia.it
offline
segnala

Junior Member
**


196 messaggi
Registrato: 10/2007

profilo

  postato il 07/06/2011 alle 21.04
ciao a tutti..avrei bisogno di un consiglio..sto facendo la baby sitter ad una bambina di 5 anni.l'altro giorno la madre mi ha chiesto se sarei disposta a spostarmi con lei e la bambina due giorni(starei via una notte),in quanto la madre deve spostasi per motivi di lavoro e vorrebbe portare la bambina(e me )con lei.io dovrei quindi badare alla bambina nel frattempo che lei lavora.
ora quanto dovrei chiedegli per questi due giorni e una notte?premettendo che alloggi,viaggio e penso anche vitto siano pagati dalla mamma..grazie
offline
segnala

Newbie
*


4 messaggi
Registrato: 03/2007

profilo

  postato il 08/06/2011 alle 20.33
Originariamente inviato da funghetto
ciao a tutti..avrei bisogno di un consiglio..sto facendo la baby sitter ad una bambina di 5 anni.l'altro giorno la madre mi ha chiesto se sarei disposta a spostarmi con lei e la bambina due giorni(starei via una notte),in quanto la madre deve spostasi per motivi di lavoro e vorrebbe portare la bambina(e me )con lei.io dovrei quindi badare alla bambina nel frattempo che lei lavora.
ora quanto dovrei chiedegli per questi due giorni e una notte?premettendo che alloggi,viaggio e penso anche vitto siano pagati dalla mamma..grazie


quando prendi di solito all'ora?

boh guarda...io quando faccio babysitter per un'intera giornata (9-18 circa) prendo sui 50 euro..però la tua situazione è diversa visto che stai via anche la notte. non saprei..
offline
segnala

Newbie
*


4 messaggi
Registrato: 03/2007

profilo

  postato il 08/06/2011 alle 20.33
Originariamente inviato da pilly615
Una baby sitter quanto può chiedere?


secondo me 8 euro. onesto.
offline
segnala